Apertura bando bonus fiere internazionali 9 settembre 2022

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha definito i termini e le modalità per richiedere il “Buono Fiere”, incentivo introdotto dal Decreto Aiuti del 17 maggio 2022, e convertito con modificazioni dalla legge n.91 del 15 luglio 2022.

Con una dotazione finanziaria per l’anno 2022 pari a 34 milioni di euro, la misura sostiene le imprese che partecipano a manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia dal 16 luglio 2022 al 31 dicembre 2022, individuate nel calendario fieristico 2022 approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome.

Possono richiedere l’agevolazione le imprese di qualsiasi dimensione che rispettano i seguenti requisiti di ammissibilità:

  • avere ottenuto l’autorizzazione a partecipare a una o più delle manifestazioni fieristiche internazionali e che nel periodo compreso tra il 16 luglio 2022 e il 31 dicembre 2022 partecipano alle manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia, di cui al calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • avere sostenuto o dover sostenere spese e investimenti per la partecipazione a una o più delle manifestazioni fieristiche internazionali di settore;
  • avere sede operativa nel territorio nazionale ed essere iscritte al Registro delle imprese della Camera di Commercio territorialmente competente.

Sono ammissibili all’agevolazione le spese relative a: (i) affitto degli spazi espositivi, incluse le spese per quote assicurative ed altri oneri obbligatori; (ii) allestimento degli spazi espositivi, incluse le spese per la progettazione; (iii) servizi di pulizia; (iv) trasporto di campionari; (v) servizi di stoccaggio prodotti e materiali; (vi) servizi di noleggio di impianti audiovisivi e attrezzature; (vii) personale esterno; (viii) servizi di catering; e (ix) attività pubblicitarie e promozionali.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto – in regime De Minimis – fino al 50% delle spese e investimenti, sostenuti o da sostenere, per un valore massimo del contributo di euro 10.000. Il buono fiere può riguardare la partecipazione a una o più manifestazioni fieristiche e può essere richiesto una sola volta da ciascun soggetto beneficiario.

Le domande di agevolazione, presentate dal legale rappresentate dell’impresa, dovranno pervenire esclusivamente tramite procedura informatica messa a disposizione sul sito www.mise.gov.it, sezione “Buono Fiere”, dalle ore 10:00 alle ore 17:00 di tutti i giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì, a decorrere dal 9 settembre 2022, secondo le modalità indicate dal decreto direttoriale allegato.

Il sito confexport.it utilizza i Cookie per poterti offrire la migliore esperienza possibile su questo sito web. L’utente del sito acconsente al posizionamento di cookies funzionali e analitici. I Cookie utilizzano diversi metodi per postare dati su o per leggere dati dai dispositivi dei visitatori, ad esempio dal tuo computer fisso, computer portatile, tablet o smartphone. Cliccando sul bottone “ho capito” qui accanto acconsenti al posizionamento di Cookie per fini funzionali e analitici. Senza il tuo consenso nessun Cookie verrà attivato, ma la tua navigazione su questo sito sarà limitata. Cliccando sul bottone “più info” potrai leggere l’Informativa estesa sui Cookie di Confartigianato Imprese. più info

Confartigianato Imprese, Titolare del trattamento, la informa che previa acquisizione del suo consenso, il presente sito web potrà utilizzare cookies non strettamente necessari al fine di personalizzare la navigazione in linea con le preferenze dell’utente e di effettuare l’analisi sui comportamenti dei visitatori del sito web. La chiusura del presente banner mediante la “X” posta in altro a destra comporta il permanere delle impostazioni di default e dunque la continuazione della navigazione utilizzando soltanto cookies tecnici. È possibile acconsentire all’utilizzo di tutti i cookies cliccando su “Accetto tutti i cookies” oppure abilitarne soltanto alcuni esprimendo le proprie preferenze nella sezione “Le mie preferenze sui cookies”. Per maggiori informazioni sui cookie è possibile consultare la cookie policy; per informazioni sul trattamento dei dati personali è possibile consultare la privacy policy

Chiudi